mercoledì 15 luglio 2015

GoodThings | Giugno 2015


Con molto ritardo, tra impegni vari e weekend fuori, trovo finalmente un attimo di tempo per raccogliere le idee e mostrarvi i top del mese scorso.

Innanzitutto, è uscita finalmente la terza stagione di Orange is the new black - rilasciata tutta d'un fiato su Infinity - e io la sto praticamente divorando. Per chi non la conoscesse, è una serie ispirata alle memorie di una reclusa in un carcere federale femminile, in cui le avventure della protagonista sono inserite all'interno delle dinamiche e dei rapporti che si creano tra le detenute, legate alle loro diverse personalità ed etnie. I personaggi sono davvero particolari, Occhi pazzi e Red si confermano le mie preferite - merito delle attrici, bravissime. In un bilancio perfetto tra dammatico e comico, anche in questa stagione mantiene il livello delle precedenti.

Dopo un paio di mesi, ho finito di leggere i libri 1 e 2 della trilogia 1Q84, di Murakami Haruki (e li ho già restituiti al mio ragazzo, per cui in foto vedete il terzo, con cui sono attualmente alle prese). E' un romanzo veramente particolare, a cavallo tra due mondi, molto originale, direi onirico, di quelli che fino alla fine ti chiedi se abbia un senso oppure no. Ben scritto, dettagliato nelle ambientazioni e nelle caratterizzazioni dei personaggi, ma mai noioso. Sono a buon punto con l'ultimo libro, quindi di certo lo terminerò entro il mese: stay tuned per la recensione finale complessiva.

I prodotti del mese sono due smalti di Kiko, il numero 372 e il 324. Il primo è un bellissimo rosa nude, che ho già terminato una volta e riacquistato. Lo trovo molto elegante e perfetto per dare alle mani un aspetto curato in ogni occasione. Il secondo invece è un marrone cioccolato fondente, che porto sui piedi per il 90% dell'estate. Entrambi hanno una buona coprenza e una buona durata. 

App-scoperta del mese scorso è Moovit, comodissima per gli spostamenti quotidiani e non, perché, selezionando il punto di partenza e la destinazione, l'app vi indica i diversi percorsi - completi di mezzi pubblici, mappe, orari e tempi di percorrenza - per raggiungere la meta. Non è ancora completa al 100% (almeno per quanto riguarda l'area Napoli, manca ancora qualche linea di trasporto pubblico) ma, considerato che sono disponibili non solo le più grandi città italiane ma anche molte città straniere, è molto utile anche quando si è in viaggio. E' disponibile su Google Play, iTunes e Windows Store.

Nessun commento:

Posta un commento