venerdì 3 aprile 2015

GoodThings | Marzo 2015


Da quando il pendente della Sagrada Familia ha fatto il suo trionfale ingresso tra gli altri charm, il bracciale Pandora è stato l'accessorio che ho usato con più costanza. Io ho un rapporto difficile con i bracciali perché solitamente sono piuttosto larghi per il mio polso, e quindi mi danno più fastidio che altro, per questo tendo a usarli poco - soprattutto quando non ho ancora le braccia scoperte - ma il Pandora fa eccezione.

Come serie tv sto apprezzando molto Better call Saul - spin off del più celebre Breaking Bad, dunque carico di aspettative e finora valido quanto quest'ultimo - ma soprattutto ho iniziato a vedere il capolavoro di J.J. Abrams, LOST. Roba che avevo sulla lista delle cose da fare da mesi, e che ora finalmente - con imperdonabile ritardo, lo so - ho deciso di affrontare. Bellissimo, che ve lo dico a fa
Merita una menzione anche The Walking Dead, che conclude anche la quinta serie senza un calo di qualità, come invece spesso accade.

Frasi & Fumo, di Nina Zilli è stato il mio album del mese. Ne ho parlato qui.

Da quando l'ho comprato, ho usato spesso lo smalto Kiko 236, appartenente al mini haul di fine inverno, e che mi sta piacendo tantissimo. Si stende facilmente, ha una buona coprenza e un'ottima durata. Assoluto must have per la bella stagione. 

Infine, un'app che ho scoperto di recente è Shift. Si tratta di un'app di fotografia, che consente di creare dei filtri fotografici personalizzati, giocando con i parametri di colore e intensità, e modificando la posizione del filtro mediante tre cursori. Una volta trovata la combinazione perfetta, la si può salvare e quindi utilizzare nuovamente su altre foto. Insomma, una figata. La trovate sia su Google Play che su iTunes.

Nessun commento:

Posta un commento